Notte Europea dei Ricercatori

Scienziati e cittadini si incontrano nelle piazze d'Europa!

Quando e Dove 29 settembre 2017 a Torino, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Verbania e Aosta. Protagonisti Scuola primaria, Scuola secondaria di II grado, Dottorandi, Ricercatori, Insegnanti, Grande pubblico Tipologia di progetto Evento, Laboratori, Spettacolo Partecipanti 30 mila persone in tutto il Piemonte e 3500 ricercatori e ricercatrici

    Altre Edizioni

    Un grande evento promosso dalla Commissione Europea per far conoscere il mestiere del ricercatore in un contesto informale e divertente.

    Il 29 settembre 2017 si è tenuta, contemporaneamente in tutta Europa, la Notte Europea dei Ricercatori.

    Il Piemonte e la Valle d’Aosta hanno ospitato la dodicesima edizione dell’evento grazie al progetto biennale CLoSER - Cementing Links between Science&society toward Engagement and Responsibility che nel 2016 ha superato la selezione della Commissione Europea all’interno del Programma Quadro Europeo per la Ricerca e l’Innovazione HORIZON 2020.

    L’obiettivo generale della “Notte” è di rafforzare il riconoscimento pubblico del valore della ricerca, coinvolgendo in prima persona ricercatrici e ricercatori in un programma di attività ricco e stimolante che offra un’occasione di incontro tra i protagonisti della ricerca e i diversi attori sociali.

    L'evento si è svolto ad Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Torino, Verbania e ad Aosta. I temi della RESPONSABILITÀ e della VICINANZA anche quest’anno sono stati gli assi portanti della Notte declinati nelle attività proposte e nel coinvolgimento del pubblico attraverso le azioni di comunicazione.

    Dopo undici edizioni della Notte, oggi possiamo contare su un’ampia comunità, eterogenea e multidisciplinare, di ricercatrici e ricercatori consapevoli della necessità di raccontare la propria ricerca e desiderosi di essere coinvolti in attività di public engagement, come testimonia la partecipazione di oltre 1000 ricercatrici e ricercatori nelle piazze cittadine.


    VISITA IL SITO http://nottedeiricercatori.piemontevalledaosta.it/


    CLoSER è un progetto europeo promosso e co-finanziato dalla Commissione Europea all'interno del Programma Quadro per la Ricerca e l'innovazione Horizon2020, selezionato per realizzare la Notte Europea dei Ricercatori in Piemonte e Valle d’Aosta. Organizzato da Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Università del Piemonte Orientale, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, Associazione CentroScienza Onlus e Creativa-impresa di comunicazione. Il progetto è coordinato da Agorà Scienza e si svolge nell'ambito del Sistema Scienza Piemonte.

      Ti potrebbero interessare anche

      L'avventura della ricerca

      Mostre, incontri e visite guidate all'insegna dell'esplorazione!

      FRidA - Forum della Ricerca di…

      Il portale della ricerca e del public engagement dell'Università di…

      MIDAS

      Masterclass in Innovazione Didattica Applicata alle Scienze