#

Conoscere e innovare: l’infinito viaggio della ricerca scientifica: il prossimo 6 marzo 2020 si terrà la dodicesima edizione di UniStem Day, una giornata di scienza dedicata agli studenti delle classi IV e V degli istituti di istruzione secondaria di II grado.

Dal 2009, anno della prima edizione, abbiamo cercato di promuovere tra i giovani l’importanza della cultura scientifica, stimolando la riflessione sul delicato rapporto tra scienza e società, in un periodo storico nel quale troppo spesso l’evidenza scientifica è messa in discussione.

L’evento è cresciuto negli anni, fino a raggiungere una dimensione internazionale – sono oltre 90 gli atenei e i centri di ricerca partecipanti in 10 paesi europei – e anche per questa dodicesima edizione la ricerca sulle cellule staminali sarà il fulcro per stimolare la curiosità e l’interesse dei ragazzi per la scienza e la ricerca.

L’evento si svolgerà presso l’Università di Torino (Polo di Management ed Economia), con interventi dei ricercatori preceduti dal saluto di benvenuto del Direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Torino, Alessandro Mauro, e dall’intervento del Vice Rettore Vicario alla Ricerca Biomedica, Alessandro Vercelli, che aprirà i lavori.

Nel pomeriggio, un gruppo di studenti e docenti, tra coloro che ne faranno richiesta, potrà confrontarsi più da vicino con la quotidianità della scienza, incontrando i nostri ricercatori presso i laboratori del NICO – Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi, Università di Torino (con sede a Orbassano).

Scarica qui il programma.


LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE!

Per maggiori informazioni contatta:
Dr.ssa Barbara Magnani, comunicazione NICO – Università di Torino
e-mail: barbara.magnani@unito.it


"UniStem Day: da 10 anni un’occasione di incontro tra studenti e ricercatori biomedici": leggi il racconto di Luca Bonfanti su frida!