Einstein pubblico. Albert privato. Le visioni di un genio ribelle è il titolo dell'incontro che si terrà giovedì 12 maggio alle 17:30 presso l'Arena Bookstock Village del Salone Internazionale del Libro 2016.

Partecipano Vincenzo Barone, Università del Piemonte Orientale e INFN-Torino, autore di "Albert Einstein. Il costruttore di universi", Laterza, 2016 e Piero Bianucci, giornalista e scrittore.

In occasione del centenario della relatività generale, festeggiato nel febbraio scorso con la scoperta delle onde gravitazionali, l’incontro metterà a fuoco la figura scientifica, intellettuale e umana di uno dei più grandi visionari di tutti i tempi, Albert Einstein.
Autore di teorie che hanno rivoluzionato la concezione dell'universo, filosofo acutissimo, pacifista convinto, spirito irriverente, icona e mito: sono le tante facce di un genio che ha lasciato un'impronta indelebile nella scienza e nel pensiero contemporanei.

L'incontro è realizzato nell’ambito del Sistema Scienza Piemonte.



Giovedì 12 maggio alle 17:30
presso l'Arena Bookstock Village del Salone Internazionale del Libro.


Potrebbero interessarti anche
Gli argomenti